Indicizzazione e Posizionamento

Indicizzazione e posizionamento

Indicizzazione e posizionamento sono due termini presenti spesso nelle nostre analisi dei siti web dei nostri clienti. Per gli imprenditori ed i professionisti alle prime armi con il mondo digital è facile confondere i due termini, che hanno significati correlati, ma completamente differenti.

Le corrette definizioni

Con indicizzazione si intende il processo di scansione e catalogazione da parte del motore di ricerca. Avere un sito indicizzato significa che il sito web è stato visto, scansionato e catalogato dal motore di ricerca e che cercando gli url delle pagine del tuo sito verranno visualizzati nei risultati di ricerca.

Un modo rapido e veloce per vedere quante pagina del tuo sito sono indicizzate su Google è utilizzando il comando “site:” come nell’immagine d’esempio sottostante (il nostro sito areaseb.it ha 2.410 pagine indicizzate):

indicizzazione areaseb

Il posizionamento invece indica la posizione, all’interno della pagina dei risultati di ricerca, per una determinata parola chiave. Questo processo può richiedere mesi di lavoro ed i risultati ottenuti possono cambiare in continuazione.

indicizzazione e posizionamento

Quali sono le differenze tra Indicizzazione e posizionamento?

Definiti i due termini andremo ora ad analizzare le differenze principali.

L’indicizzazione sui motori di ricerca (esempio Google) ha queste caratteristiche:

  • può essere garantita da una web agency;
  • avviene solitamente in 24-48 ore;
  • ogni pagina viene indicizzata 1 volta;
  • non garantisce la visibilità, ma solo la corretta catalogazione.

La corretta indicizzazione di un sito avviene seguendo delle regole tecniche chiare ed i motivi perché non avviene sono pochi e facilmente verificabili.

Il posizionamento su Google invece presenta questi aspetti:

  • difficilmente è garantito da una web agency;
  • può avvenire in pochi giorni oppure richiedere mesi di lavoro;
  • ogni pagina può essere posizionata per più di una parola chiave ed avere posizioni differenti a seconda della ricerca dell’utente;
  • un sito ben posizionato per le parole chiave corrette porterà visibilità e contatti.

Il posizionamento su Google è regolato da oltre 200 fattori, alcuni poco chiari e non ben definiti, ed in certi settori molto competitivi online non è sempre facile capire i motivi di un posizionamento poco efficiente.

Non cercare i clienti, fatti trovare!

Un corretto posizionamento su Google permette alla tua azienda di essere trovata dai tuoi potenziali clienti e sfruttare al meglio il tuo budget per il marketing online.

× Come possiamo aiutarti ?