Investire su Facebook: come guadagnare attraverso le inserzioni

Probabilmente saprai che è possibile investire su Facebook per aumentare l’engagement del tuo pubblico e le vendite dei tuoi prodotti/servizi. Ma se magari non ne eri ancora a conoscenza, oggi ti spiegheremo come si può fare.

Hai notato che sotto alcuni post della tua pagina compare la scritta “Metti in evidenza”?

Facebook, in questo modo, ti suggerisce già dove poter fare un piccolo investimento sui tuoi prodotti o servizi per riuscire a raggiungere un maggior numero di persone.

Vediamo, però, quali sono i pro e i contro di fare sponsorizzate sui social media.

Perché utilizzare “Metti in evidenza” su Facebook

Investire su Facebook attraverso il pulsante “Metti in evidenza” sotto il post cosa vuol dire? Stai semplicemente cercando di raggiungere un pubblico più ampio attraverso un budget che viene dedicato precisamente a quella attività e a quel post.

Facebook, attraverso degli algoritmi, può monitorare il successo del tuo post aiutandoti a raggiungere più persone.

C’è però un contro nel fare questa operazione: è probabile che le persone raggiunte dal tuo post non siano veramente interessate al tuo pubblico. 

L’obiettivo di questa tecnica, quindi, è quella di farti conoscere da più persone possibili senza avere degli obiettivi specifici.

I motivi per scegliere le inserzioni su Facebook

Abbiamo definito 3 principali motivi per i quali è importante scegliere di investire su Facebook attraverso delle sponsorizzate.

Vediamo quali sono:

  1. Scegli il tuo obiettivo

La scelta di fare delle inserzioni su Facebook senza utilizzare semplicemente il tasto “Metti in evidenza” sotto al post, presenta dei notevoli vantaggi.

Le campagne sono progettate per riuscire a raggiungere degli obiettivi di marketing specifici, i quali possono essere: incrementare le conversioni e le vendite online, attrarre più utenti sulla pagina, aumentare i “mi piace”, aumentare i click sul sito web, etc.

Con il sistema degli annunci hai la possibilità, appunto, di scegliere obiettivi mirati in modo che il tuo annuncio venga visualizzato solo dalle persone interessate che, poi, compiano l’azione desiderata.

  1. Scegli il tuo pubblico

Una volta deciso il tuo preciso obiettivo di marketing, devi capire a quale tipologia di pubblico vuoi mostrare la tua comunicazione.

Impostando le inserzioni si possono scegliere diversi asset come: hobby, comportamenti, interessi, età, posizione, etc.

  1. Fai remarketing

Puoi, inoltre, andare più nello specifico e quindi personalizzare i tuoi pubblici di riferimento creando pubblici di remarketing, attraverso l’utilizzo degli indirizzi di posta elettronica dei tuoi clienti, le visite al sito o le singole interazioni con la tua pagina.

In questo modo potrai raggiungere persone sempre più interessate al tuo prodotto/servizio e concretizzare la vendita.

Cosa è meglio scegliere?

Possiamo dire che sono due differenti modi di investire su Facebook.

Il primo, mettendo in evidenza un post, è un modo molto semplice per aumentare la visibilità della pagina. È un metodo meno efficace, in termini di obiettivi e anche di strategia ma, soprattutto all’inizio, può essere un valido aiuto per aumentare il follower sul canale.

Attraverso le inserzioni, invece, puoi avere la possibilità di ottimizzare al massimo gli obiettivi di marketing e realizzare campagne mirate per far compiere dei percorsi specifici ai tuoi potenziali clienti.

Puoi costruire un pubblico mirato, raccogliere i contatti da utilizzare in seguito per il remarketing e costruire una rete solida e di clienti fedeli per il tuo brand.

Dietro alla sponsorizzata di un semplice post c’è lavoro, strategia e molta attenzione.

Se desideri saperne di più contattaci all’indirizzo email: info@areaseb.it o al numero: 0424 500994.

× Come possiamo aiutarti ?