Quanto è importante avere un sito web veloce?

Immagina in questo momento di accendere il tuo computer o aprire il tuo portatile, andare su Google e fare una ricerca per soddisfare un tuo bisogno o problema.

In un attimo, ovviamente, ti compaiono una serie di siti web che il motore di ricerca ha valutato idonei a rispondere alla tua necessità.

Decidi quindi di aprirne uno, ma in quel caso ci impiega più del previsto per aprirsi ed essere visualizzato.

Allora cosa fai? Probabilmente clicchi sulla “X” e passi ad un altro sito.

Ma perché ti sto dicendo questo?

Perché una delle caratteristiche fondamentali di un sito web per essere performante è che sia veloce, in modo che l’utente non debba aspettare troppo tempo per ottenere l’informazione che sta cercando.

Devi sapere che, secondo alcune analisi condotte da Google, circa il 40% degli utenti abbandona un sito se impiega più di 3 secondi ad aprirsi, mentre il 47% si aspetta che un sito si apra non oltre i 2 secondi.

Possiamo dire, quindi, che un sito lento rende l’esperienza di un utente nel web alquanto fastidiosa.

Vantaggi di un sito web veloce

Vediamo, ora, quali sono i vantaggi di avere un sito web veloce:

  1. Esperienza dell’utente migliore.

Ovviamente, avere un sito web veloce renderà l’esperienza di navigazione dell’utente sul tuo sito piacevole e rilassante.

Infatti, quando un utente naviga all’interno di un sito web veloce è in grado di trovare tutto quello che gli serve senza perdere tempo e soprattutto senza spazientirsi.

In questo modo avrai enormi possibilità che quell’utente ritorni sul tuo sito.

  1. Possibilità di vendere i tuoi prodotti o servizi.

Se magari hai un e-commerce è fondamentale che non ci siano problemi di alcun tipo, soprattutto per quanto riguarda la velocità.

Devi sapere che il 64% degli utenti non acquistano all’interno di siti web che impiegano troppo tempo per caricare il checkout, ovvero il pagamento.  

  1. Essere premiato da Google.

Uno dei tanti parametri che Google analizza per premiare un sito è certamente la velocità. Di conseguenza, un sito web veloce aumenterà certamente il suo punteggio di qualità per i motori di ricerca, ottenendo maggiori possibilità di essere posizionato nelle prime posizioni della SERP.

  1. Riduzione della frequenza di rimbalzo.

Di solito, quando un utente clicca su un sito e quest’ultimo ci impiega troppo tempo per aprirsi, l’utente cosa fa? Esce immediatamente da quel sito senza dargli neanche il tempo di dire “ciao”.

Quindi, avere un sito web veloce significa avere maggiori possibilità che l’utente consulti più pagine di quel sito. In questo modo otterrai un aumento del numero di pagine visitate riducendo il bounce rate (la frequenza di rimbalzo).

Come rendere un sito veloce

Per concludere, vogliamo darti alcuni consigli per rendere il tuo sito web più veloce:

  • Utilizza un hosting affidabile.

Se non hai un hosting affidabile in termini di stabilità e tempi di risposta sarà quasi inutile creare un sito ottimizzato.

  • Tema leggero.

Ricorda di applicare un template leggero per il tuo sito web, e che sia responsive sia per smartphone che per tablet.

  • Ottimizza le tue immagini.

Probabilmente utilizzerai diverse immagini all’interno del tuo sito. Quindi, ricordati sempre di ridurre il loro peso, in modo che si possano caricare nel minor tempo possibile e rendere allo stesso tempo il tuo sito web veloce.

  • Usa i plugin che ti servono.

All’interno di WordPress possiamo trovare un oceano infinito di plugin, di qualsiasi tipo e in grado di apportare molteplici funzionalità al tuo sito.
Ricorda inoltre di utilizzare dei plugin che ottimizzano le impostazioni e i file del tuo sito in modo che vengano serviti all’utente nel modo e nel tempo giusto, rendendo dunque il sito più veloce e l’esperienza utente migliore.

Tuttavia, cerca di installare solo quelli che realmente ti servono, perché ricorda che alcuni plugin possono appesantire il tuo sito e, di conseguenza, rallentarlo.

Bene, spero che questi spunti ti possano essere utili per rendere il tuo sito web più veloce che mai. Ma se desideri approfondire l’argomento richiedi una consulenza gratuita contattandoci all’indirizzo email: info@areaseb.it o al numero: 0424 500994.

× Come possiamo aiutarti ?