Cos’è la SEO?

Cos’è la SEO?

SEO è un acronimo di lingua inglese che significa Search Engine Optimization, ovvero Ottimizzazione per i Motori di Ricerca.

L’obiettivo di tale ottimizzazione è aumentare la qualità e la quantità delle visite che il tuo sito web riceve gratuitamente dai motori di ricerca.

Cosa sono i risultati organici?

I motori di ricerca categorizzano i siti web e forniscono, all’utente che fa una ricerca, i migliori risultati per una determina parola chiave (o frase).

Ciò che viene mostrato all’utente si suddivide in risultati a pagamento e risultati organici.

I motori di ricerca fatturano grazie ai risultati a pagamento. Per questo motivo i motori di ricerca più famosi hanno sviluppato piattaforme pubblicitarie proprietarie (Google Ads per Google, Bing Ads per Bing, ecc).

I risultati organici sono la lista di contenuti (siti web, video, foto) che l’algoritmo del motore di ricerca mostra basandosi su quella che crede essere la miglior risposta per l’utente che ha effettuato la ricerca.

Il grande successo di Google deriva dall’affinata capacità di interpretare gli intenti di ricerca delle persone e dare a loro ciò che cercano e la SEO è la scienza per far diventare il tuo sito la miglior risposta.

Cosa sa intende per quantità e qualità del traffico?

Il traffico che il tuo sito web riceve rappresenta il numero di volte che qualcuno ha visualizzato almeno una pagina. Paragonandolo al commercio tradizionale identifica il numero di volte che è stata varcata la soglia del tuo negozio.

Il traffico al sito web rappresenta una delle metriche utilizzate per valutare la visibilità online di un’azienda.

Va tenuta bene in mente la differenza tra quantità e qualità del traffico:

  • Quantità: con la SEO è possibile migliorare il proprio posizionamento sui motori di ricerca ed è dimostrato che i primi tre risultati che mostra il motore di ricerca ottengono il 60% del traffico generato da una determinata parola chiave;
  • Qualità: il traffico è importante, ma ancor più importante è fare in modo che le persone da visitatori si trasformino in contatti profilati e che portino all’azienda richieste di consulenza e/o di preventivo, altrimenti è come avere un negozio molto visitato, ma nessuno che acquista! Una parte della SEO prende in considerazione l’analisi delle parole chiave corrette per il tuo business.

Come funziona la SEO?

Google ha un crawler (ovvero un bot automatico) che visita e raccoglie informazioni su tutti i contenuti disponibili online. I crawler riportano dati al motore di ricerca per creare un indice di contenuti. Tale indice viene quindi alimentato tramite un algoritmo che tenta di far corrispondere tutti i dati con la query di ricerca digitata dall’utente.

Nel caso specifico di Google, l’algoritmo alla base è un segreto, ma sono stati identificati più di 100 possibili fattori che influenzano il proprio posizionamento. Attraverso la SEO si curano quanti più aspetti possibili del sito web al fine di essere considerati una buona risposta da Google per le parole chiave che, secondo l’analisi di mercato, digitano i tuoi potenziali clienti.

× Come possiamo aiutarti ?