Vendere su Instagram. Ecco i nuovi requisiti

Vendere su Instagram

Vendere su Instagram è un’opportunità che dal 9 luglio 2020 sarà aperta ad un maggior numero di aziende e professionisti. È di fine giugno l’annuncio ufficiale dei nuovi requisiti di idoneità alla vendita, che estendono l’accesso alle funzionalità Shopping su Instagram a diverse tipologie di aziende. Nell’ultimo aggiornamento sarà possibile sfruttare la visibilità di Instagram anche a content creator ed influencer che potranno così mettersi in contatto diretto con gli acquirenti e vendere i propri prodotti su Instagram.
vendere su instagram
 

I requisiti per vendere online su Instagram

I requisiti richiesti da Facebook valgono per ogni funzionalità eCommerce offerta dall’azienda americani, non limitandosi ad Instagram, ma coinvolgendo anche Facebook Shops, i negozi sul Marketplace e molto altro.
Ecco i punti focali per poter vendere come azienda su Instagram:

1. Conformità alle nostre normative
L’account e la Pagina Facebook aziendale devono essere conformi alle Condizioni d’uso di Facebook, alle Condizioni commerciali e agli Standard della community, mentre l’account Instagram aziendale deve essere conforme alle Condizioni d’uso e alle Linee guida della community di Instagram.

2. Rappresentazione di azienda e dominio
La Pagina Facebook o l’account Instagram Business devono contenere annunci di prodotti disponibili per l’acquisto diretto dal tuo sito web o dalla funzione di acquisto su Facebook o Instagram.
Se vuoi usare i social per portare utenti sul tuo eCommerce devi dare l’indirizzo web a Facebook e completare le procedure di verifica necessarie per poter assicurare che il sito e le pagine social rappresentino un’azienda stabile e reale.

3. Localizzazione in un mercato supportato
L’azienda ed i clienti ai quali si rivolge devono essere in una nazione approvata da Facebook. L’Italia e l’Europa sono incluse, ma alcune nuove funzionalità sono disponibili per il momento solo negli USA.

4. Dimostrazione di affidabilità

L’account e la Pagina Facebook o l’account Instagram Business devono dare prova di affidabilità (social proof), anche attraverso una presenza autentica e consolidata. Questo include anche l’esistenza di una base di follower sufficientemente estesa.

5. Informazioni accurate e rispetto delle best practice
Le informazioni sui prodotti esposti negli ambienti di vendita di Facebook non devono contenere informazioni fuorvianti su prezzi e disponibilità. Le normative su rimborsi e resi devono essere visibili in modo chiaro e facilmente accessibili dal sito web o su Facebook o Instagram.
Quest’ultimo requisito fa parte anche della legislazione italiana ed il tuo eCommerce dovrebbe essere già provvisto delle pagine nelle quali sono incluse le condizioni di vendita, di spedizione e di reso e rimborso.

Cosa significa vendere su Instagram?

Poter vendere su Instagram vuol dire portare traffico al tuo eCommerce tramite specifiche funzioni di Instagram sviluppate solo per le aziende.

  • Aggiunta di Tag di Shopping nelle foto: le tue foto su Instagram rappresentato uno o più prodotti potranno contenere uno  o più link verso le pagine dei prodotti nel tuo negozio online. Con un tocco di dica i tuoi follower potranno passare da Instagram al tuo eCommerce;
  • Aggiunta di Adesivi di Shopping nelle Storie: le storie di Instagram sono un’ottima fonte di intrattenimento per i tuoi followers e grazie agli adesivi shopping potrai portare ancora più traffico al tuo sito web;
  • Aggiunta di Tag di Shopping nella didascalia (caption): una nuova funziona, abilitata solo a pochi account di test, permette di aggiungere un tag che porta al tuo eCommerce anche nella didascalia della foto e non solo sulal foto stessa. Fino ad ora l’unico modo per inserire link sotto alle foto era sponsorizzare a pagamento il post.

Tutte le funzionalità Shopping sono visibili solamente da app ed il tuo negozio online dovrà essere ben ottimizzato per mobile così da garantire un’ottima esperienza d’acquisto anche da smartphone.

× Come possiamo aiutarti ?