Web agency a Bassano del Grappa: di cosa si occupa e quali sono le figure professionali al suo interno

In un’agenzia di web marketing vengono utilizzati diversi strumenti in modo da mettere in pratica dei piani di marketing per aiutare le aziende a crescere la propria presenza nel web.

Ma come funzionano queste agenzie e quali sono i ruoli principali che possiamo trovare al suo interno? Scopriamolo insieme!

Quali tipologie di agenzie esistono?

Possiamo dire che essenzialmente le web agency di Bassano si distinguono in due grandi gruppi. Le prime si occupano principalmente di tutta la parte legata alla tecnologia: creazione siti web, sviluppo app, realizzazione e impostazione di piattaforme gestionali, etc. In pratica tutto quello che è necessario perché un’azienda riesca a lavorare online. Le seconde invece si occupano maggiormente della parte di comunicazione e marketing online, utilizzando le tecnologie realizzate dalla prima agenzia web. Il loro obiettivo è quello di dare massima visibilità all’azienda in modo da coinvolgere il potenziale cliente attraverso tutti i canali di comunicazione.

Quali sono i ruoli che potete incontrare in una web agency? Il reparto tecnico: i nerd

Partiamo dalla parte più tecnologica e quindi quella della realizzazione delle app e dei siti web in cui possiamo trovare il web designer, il web developer e il web architect.

Il primo di occupa del progetto del sito in maniera generale, definisce la struttura e le varie caratteristiche che deve avere per soddisfare le esigenze dei potenziali clienti. Il secondo, sviluppa i codici per il sito web e programma le intere pagine del sito. L’ultimo, una figura non presente in piccole agenzie, è colui che si occupa della progettazione di siti web dalle grandi dimensioni, spesso collegati ad applicazioni e gestionali specializzati.

Se avete dei problemi per quanto riguarda il rinnovo dei domini, la gestione del server o in generale di tutti gli ambiti più tecnologici potete affidarvi al webmaster dell’agenzia, loro sono i maghi nel risolvere questo tipo di problemi.

 Il reparto grafico: i creativi

Nelle agenzie più grandi il “capo” dei creativi è l’art director. È colui che decide quale linea grafica deve tenere l’azienda e di conseguenza fornisce le linee guida a tutti gli altri componenti del team, sia per la parte di sviluppo che per la parte di marketing online.

Abbiamo poi tutti i grafici del team. Sono figure che si occupano dell’elaborazione delle immagini, della creazione di grafiche accattivanti e della preparazione di tutti i materiali, online e offline, che serviranno per la creazione della comunicazione aziendale.

Il reparto marketing: i markettari

Infine passiamo al reparto forse più corposo, perché è composto da tante figure con molte sfaccettature differenti.

Il primo che vi presentiamo è il digital marketing strategist: colui che studia il business dell’azienda e le peculiarità di ogni prodotto/servizio. Una volta compresa la mission del brand elabora una strategia in modo da poter sfruttare al meglio tutti i canali di comunicazione che il web mette a disposizione.

Abbiamo poi il reparto content, possiamo trovare il marketing manager, editor, writer… Qualunque sia il suo ruolo principale è colui che si occupa della gestione dei contenuti. Tutti i contenuti che verranno creati per il sito web, email, social media, vengono elaborati e decisi da queste figure di riferimento.

Abbiamo poi gli esperti di SEO e SEM, sono specializzati negli algoritmi di Google e dei motori di ricerca e possono migliorare il posizionamento di un sito web nella SERP. Queste sono figure che nella maggior parte dei casi si occupano anche della parte di advertising su Google. Nelle agenzie più grandi sono due ruoli ben distinti.

Infine, ma non meno importante, abbiamo il social media manager, colui che è esperto nel mondo dei social e come la comunicazione può essere virata in questi specifici canali di comunicazione.

× Come possiamo aiutarti ?